[Archivio Articoli]

 

  • di pubblicato il 19/04/2010

    La versione 4.0 del .NET Framework comprende alcune funzionalità il cui utilizzo permette allo sviluppatore di applicare i principi del “Design by Contracts” in applicazioni...

  • di pubblicato il 10/01/2010

    Gli Extension Methods sono una nuova feature offerta da C#3.0 e VB9 che, con un piccolo "trucco", è utilizzabile anche compilando per il framework v 2.0

  • di pubblicato il 13/03/2005

    In questo articolo verrá mostrato come poter implementare, sfruttando la keyword volatile[1] messa a disposizione dal linguaggio c#, una versione thread-safe piú performante ed efficente del pattern Singleton rispetto alla classica implementazione che fa uso della sola istruzione lock[2].

  • di pubblicato il 31/08/2003

    Una delle caratteristiche più rimpiante dagli sviluppatori C++ nel passaggio allo sviluppo di applicazioni usando il linguaggio C# (e più in generale basate sul Framework .NET) è probabilmente il mancato supporto alla ereditarietà multipla.

  • di pubblicato il 25/06/2002

    La classe più usata dai programmatori è probabilmente la String, pertanto utilizzarla al meglio può incrementare notevolmente le prestazioni di una applicazione. L'obiettivo di questo articolo è investigare all'interno della stringa cercando di capire come si possa migliorare le prestazioni nella loro manipolazione.

  • di pubblicato il 06/03/2002

    Per capire meglio C# abbiamo intervistato Eric Gunnerson, software engineer in Microsoft (Redmond, USA) ed autore del libro "A Programmer's Introduction to C#" edito da APress.