Eventi>

Misurare il codice per Ottimizzarlo in maniera "deterministica"

Speaker: Lorenzo Barbieri
Orario: 10:00 - 11:30

E' molto importante realizzare codice ottimizzato, per ridurre al minimo i tempi di attesa, per non occupare le risorse più del tempo necessario, per migliorare la scalabilità, per processare più richieste in minor tempo, etc...
Molto spesso però si "perde tempo" ad ottimizzare codice che non è critico, mentre si trascurano sezioni di codice molto più importanti, ma magari meno "appariscenti".
L'utilizzo di strumenti quali: Profiler, Analizzatori Statici e Dinamici del codice, sistemi di Instrumentazione e Monitoring (anche di classe Enterprise), permette di individuare in maniera "deterministica" i punti critici, sui quali concentrare le proprie attenzioni. Consente inoltre di misurare l'effettivo risultato ottenuto, per valutare l'efficacia delle ottimizzazioni apportate e per capire se andare avanti con l'ottimizzazione o se conviene intervenire su altre parti dell'applicazione.
In questa sessione verranno mostrati alcuni strumenti (sia di Microsoft, sia di terze parti), che permettono di individuare con precisione i punti su cui intervenire all'interno del nostro codice e anche all'interno di DLL e librerie già pronte.