Architecture & Management - 02/12/2004

Microsoft Italia - Segrate

c/o Microsoft Italia
Centro Direzionale San Felice
Palazzo A
Via Rivoltana, 13 - Segrate 

Architettura: l’organizzazione basilare di un sistema, rappresentato dalle sue componenti, dalle relazioni che esistono tra di loro e con l’ambiente circostante, e dai principi che governano la sua progettazione e evoluzione. (ANSI/IEEE Std 1471-2000) La definizione ANSI di architettura lascia poco spazio a dubbi: essa è il fondamento del successo di un progetto, della sua capacità di soddisfare i requisiti presenti e futuri, e la qualità del processo è determinante per la sua formulazione ed implementazione.

Su questi presupposti nasce il workshop "Architecture & Management", nuovo appuntamento con l'approfondimento tecnico organizzato dallo User Group Italiano .NET (UGIdotNET); una giornata dedicata a sviluppatori, architetti e project manager alla ricerca della massima qualità del proprio prodotto.

  Sala 1 Sala 2
9:00 - 10:00 Registrazione
10:00 - 11:15 Microsoft Solution Framework
Speaker: Lorenzo Barbieri [ObjectWay]
Il Microsoft Solutions Framework è lo "strumento" suggerito da Microsoft per portare a termine con successo i propri progetti (anche non IT...). Vedremo come prendere il meglio di MSF 3.0 oggi, e come prepararci alla versione 4.0 che arriverà assieme a Visual Studio Team System
Agile Methodologies
Speaker: Marco Abis [Italian Agile Movement]
Dopo un'introduzione ai principi ed ai valori che stanno alla base degli Metodi Agili per lo sviluppo software verrà illustrato come questi si realizzino nella pratica di tutti i giorni. Per ognuno dei 7 Metodi Agili verrà discusso il processo, i ruoli, le responsabilità e le pratiche
11:15 - 12:30 Designs Patterns applied
Speaker: Andrea Saltarello [UGIdotNET]

Refactoring applied
Speaker: Luca Minudel

12:30 - 14:00 Pranzo
14:00 - 15:15 .NET e lo Unit Testing
Speaker: Andrea Saltarello [UGIdotNET]
“If it ain’t tested, it’s broken”. Se lo dice Bruce Eckel, dovremmo crederci. Siamo davvero sicuri di aver testato il nostro sistema? Bug e regressioni affliggono spesso anche software “insospettabile”: da NUnit a NMock, in questa sessione mostreremo come sottoporre il nostro codice a unit testing ed usare fake e mock objects per rendere il test indipendente dai sottosistemi eccedenti i confini dell'applicazione.
CLS: regole per compilatori e per sviluppatori
Speaker: Adrian Florea
In questa sessione presentiamo i concetti legati a CLS (Common Language Specification) e l'insieme di regole che lo definiscono, da due prospettive: quella dello sviluppatore (con esempi in vari linguaggi .NET) e quella dei compilatori (con esempi in IL). Gli esempi riguarderanno sia la conformità a CLS (con codice interoperabile in più linguaggi) che la non-conformità a CLS (con codice non-interoperabile). La sessione finirà con la "traduzione" delle regole CLS in alcune linee guida di progettazione.
15:15 - 16:30 Pattern and Practice & Application Blocks: cosa sono e come si usano
Speaker: Lorenzo Barbieri [ObjectWay]
Spesso si realizzano soluzioni che implementano sempre le stesse funzionalità di base (accesso ai dati, aggiornamento dell'applicazione, gestione delle eccezioni, gestione della configurazione, etc...) senza essere in grado di poter riciclare quanto scritto perchè troppo legato al contesto applicativo. In questa sessione vedremo come utilizzare gli Application Block e in generale tutta le serie Pattern & Practice per risolvere una volta per tutte i problemi più ricorrenti.
Real World UML 
Speaker: Omid Ehsani
UML (Unified Modeling Language) rappesenta lo standard de-facto per l'analisi e la progettazione Object Oriented. Dopo un'introduzione generale ai concetti e alla notazione, utilizzeremo UML in un caso pratico per formalizzare il modello e documentare una applicazione reale.
16:30 - 17:00 Coffee Break
17:00 - 18:15 Visual Studio 2005 Team System
Speaker: Francesco Albano [MS]
18:15 - 18:45 Q&A